PREPARARE LA PELLE AL SOLE: ecco 5 utili consigli

Con il solstizio d’ estate, il 21 Giugno, inizia il periodo dell’anno in cui la pelle diventa protagonista perché più esposta ai raggi solari; ecco che la parola d’ ordine diventa “prevenzione”.

Vediamo insieme come preparare la pelle al sole con 5 gesti e consigli:

1) Alimentazione e tintarella

Tra gli alimenti che favoriscono l’ abbronzatura oltre alle carote, ricche in vitamina A e B-carotene, ci sono i pomodori ricchi in licopene, un potente antiossidante che contrasta l’azione dei radicali liberi.
Anche radicchio, albicocche e meloni presentano elevati contenuti di vitamina A in grado di stimolare la produzione di melanina. Insomma la frutta e la verdura, soprattutto quella di color rosso-arancio nutre, disseta, regola l’ intestino e aiuta a reintegrare le vitamine e minerali persi con il sudore.
Via libera allora a insalate e macedonie!

2) Integratori

Nel caso non riuscissimo ad integrare con l’ alimentazione le vitamine e i minerali di cui la nostra pelle ha bisogno possiamo aiutarci con alcuni integratori a base di B-carotene, vitamina E, selenio e collagene in grado di contrastare i radicali liberi e migliorare l’ abbronzatura.

3) Idratazione

L’acqua è fondamentale d’estate; sappiamo che bere almeno un litro e mezzo o due è molto importante. Possiamo però reidratare la pelle anche dall’esterno attraverso delle acque termali: must have da tenere sotto l’ombrellone e da portare in vacanza perché idratano e rimineralizzano la pelle. Da spruzzare ogni volta che ne sentiamo la necessità anche per rinfrescarci e per migliorare l’ abbronzatura.

4) Scrub

Fare uno scrub corpo esfoliante è un semplice gesto per rendere più duratura l’ abbronzatura e più luminosa la nostra pelle.
Lo scrub elimina le cellule morte e aiuta a rigenerare la pelle, lasciandola morbida e vellutata.

5) Protezione

Durante i primi giorni di vacanza fate attenzione ai tempi di esposizione al sole e scegliete la giusta protezione solare preferendo una crema viso e un solare per il corpo con un ampio spettro UVA e UVB, magari resistenti all’acqua e ricordatevi di applicarli più volte al giorno se l’esposizione al sole è prolungata.
Ricordatevi di utilizzare un balsamo labbra sopratutto chi è soggetto a herpes labiale.
In caso di arrossamenti spruzzate l’acqua termale anche più volte al giorno e scegliete una crema nutriente riparatrice che riesca a ricostituire lo strato lipidico naturale della pelle.

La Farmacia Leva vi augura Buone Vacanze, tanto divertimento e un buon riposo.

Dott.ssa Alessandra Dorigo
Farmacista
© Farmacia Leva 2017 – Tutti i diritti riservati

Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Leave a reply