CONGRESSO NAZIONALE SIRCA: Cannabis Terapeutica

Una giornata ricca di appuntamenti è quella che si svolgerà sabato 20 maggio 2017 in occasione del 1° Congresso nazionale SIRCA (Società Italiana Ricerca Cannabis).

Gli incontri, che si terranno presso l’Istituto Chimico Farmaceutico Militare di Firenze, permetteranno di fare il punto circa i risultati di un anno di attività sulla canapa medicinale in Italia.
Nell’occasione, vista la prestigiosa sede,  si potranno conoscere gli ultimi sviluppi  del Progetto FM2, ricordiamo che da gennaio 2017 lo stabilimento Chimico Farmaceutico Militare ha iniziato a vendere direttamente la cannabis alle farmacie.

Parteciperanno agli interventi, tra gli altri, la Dott.ssa Germana Apuzzo, Direttore dell’Ufficio Centrale Stupefacenti del Ministero della Salute, il Dott. Gianpaolo Grassi, Direttore del Cra-Cin (Centro di Ricerca per le Colture Industriali) di Rovigo ed il Dott. Paolo Poli, primario dell’unità operativa complessa di Terapia del Dolore dell’Ospedale di Pisa.

Inoltre alle 16,30 si svolgerà una interessante tavola rotonda dal titolo: Cannabis: farmacia e preparazioni galeniche. All’incontro parteciperanno i farmacisti preparatori Dott. Edoardo Alfinito, Dott. Paolo Calliero, Dott. Francesco Coriglione, Dott. Pierluigi Davolio, Dott.ssa Annunziata Lombardi e Dott. Marco Ternelli, che si confronteranno e faranno il punto sulla situazione attuale circa gli allestimenti a base di cannabis.

Per ulteriori informazioni sul programma, qui il programma completo

© Farmacia Leva 2017 – Tutti i diritti riservati

Per qualsiasi domanda, dubbio o chiarimento al riguardo  potete contattarci telefonicamente, scrivere a info@farmacialeva.it, visitare la nostra Pagina Facebook o venire direttamente in Farmacia per un consulto con i nostri dottori
Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Leave a reply