PARLIAMO DI UOMINI: ….problemi alla prostata!

Bentornati a tutti i miei lettori!
Come avevo promesso questa volta parliamo di …uomini! O, meglio, di prostata.

Questa ghiandola dell’apparato genitale maschile può andare incontro a diversi tipi di problemi.
Il più comune è l’infiammazione e/o infezione (prostatite) che può comparire anche nei giovani e può essere acuta (disturbi a urinare, senso di peso al perineo, febbre) o cronica.
Quest’ultima si presenta più avanti negli anni, anche in seguito a ripetuti traumi e a forme acute trascurate.

L’ipertrofia benigna è invece l’ingrossamento della parte centrale della prostata con conseguente difficoltà nello svuotamento completo della vescica e necessità impellente e frequente di urinare. Si presenta di solito dopo i 50 anni.

La terza possibilità riguarda i tumori della prostata che richiedono ovviamente un trattamento mirato.

In questa sede tratteremo la patologia più frequente, l’ipertrofia prostatica benigna. Il rimedio più conosciuto e usato è un fitoterapico: SERENOA REPENS. Si tratta di una palmetta dalla quale si estrae un principio attivo che è in grado di decongestionare la prostata per una azione anti-androgenica.
Viene infatti usato anche in preparati contro la caduta dei capelli.

Però anche nel campo omeopatico ci sono diversi rimedi. Uno dei più utili è la stessa SABAL SERRULATA che omeopatizzata in bassa diluzione è utile a ridurre il bisogno di urinare specialmente di notte.
La CHIMAPHILA UMBELLATA con il FERRUM PICRINICUM e la CLEMATIS UMBLELLATA serve a dare sollievo se c’è ritenzione di urina, sensazione di dolore permeale o anche incontinenza urinaria con eliminazione di urina goccia a goccia.
Tutti questi rimedi si trovano nel preparato del Dr. RECKELWEG R25 da usare 3 volte al dì.

Grazie per avermi seguita fin qua. Al prossimo appuntamento.

Buon Natale e Felice anno Nuovo

Dott.ssa Enrica Mazza
© Farmacia Leva 2015 – Tutti i diritti riservati
Per qualsiasi domanda, dubbio o chiarimento al riguardo al dosaggio e alle modalità prescrittive potete contattarci telefonicamente, scrivere a info@farmacialeva.it, visitare la nostra Pagina Facebook o venire direttamente in Farmacia per un consulto con i nostri dottori.
Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Leave a reply