Dai giovani dolori nel Ciclo Mestruale sino alla Menopausa

Questa volta mi rivolgo alle donne per parlare dei trattamenti legati ai problemi di ciclo mestruale e menopausa (non me ne abbiamo a male i maschietti, per loro ci sarà qualcosa a breve).
Uno dei problemi principali del ciclo, specialmente nelle giovani donne, è quello dei dolori e degli spasmi. Con l’uso degli antidolorifici classici (allopatici) si può incorrere in una maggiore fluidità del sangue e quindi anche in un ciclo più abbondante.

Un rimedio omeopatico come Coprum Heel risulta efficacissimo per ridurre tutta la sintomatologia.
Se invece sono presenti dolori ma anche cefalee, Lilium Tigrinum 9ch granuli più volte al dì, può essere di aiuto.
Sepia 5ch è l’altro grande rimedio omeopatico indicato quando il ciclo è preceduto da dolore addominale, il flusso è a sangue scuro e si ha la sensazione di peso e abbassamento dell’utero.

Se invece siamo un po’ più avanti negli anni si possono presentare fastidiosi disturbi legati all’inizio di una fase difficile: la menopausa.
I problemi legati a questa fase possono essere molteplici, ma se ci sono vampate di calore e palpitazioni con nervosismo, il consiglio è Klimatoplant (2 compresse 3 volte da sciogliere in bocca) e i sintomi fastidiosi si ridurranno.
Quando il flusso c’è, ma compare a distanza di mesi con vampate, cefalee, talvolta sensazione di costrizione particolarmente al collo, ecco che possiamo usare Lachesis Mutus 9ch o 15ch per lungo periodo.

Infine un preparato che si differenzia in parte dai precedenti ma che viene in aiuto se oltre alla menopausa ci sono anche problemi nella sfera sessuale: VC15 forte fiale, una fiala al mattino bevuta in poca acqua vi ridarà vigore ed energia (e questo vale anche per gli uomini).

Vi saluto ricordandovi che sono a vostra disposizione in farmacia per qualsiasi consiglio e chiarimento.

Dott.ssa Enrica Mazza
© Farmacia Leva 2015 – Tutti i diritti riservati
Per qualsiasi domanda, dubbio o chiarimento al riguardo al dosaggio e alle modalità prescrittive potete contattarci telefonicamente, scrivere a info@farmacialeva.it, visitare la nostra Pagina Facebook o venire direttamente in Farmacia per un consulto con i nostri dottori.
Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Leave a reply