PARKINSON: dagli States come migliorare i disturbi della voce

PARKINSON: dagli States come migliorare i disturbi della voce

Quando parliamo della persona con Parkinson pensiamo in prima battuta ai sintomi motori quali il tremore, la rigidità e la lentezza dei movimenti che accompagnano tale malattia. Eppure, nella malattia di Parkinson i disturbi del linguaggio e della voce hanno una frequenza di circa l’89% e si manifestano con: • Voce flebile • Articolazione imprecisa • Eloquio

Read more