I VACCINI IN FARMACIA A FINE MESE

Le farmacie rappresentano un considerevole valore aggiunto alla lotta al Covid se consideriamo la loro distribuzione capillare sul territorio italiano. Per questo motivo il Ministero ha predisposto che le vaccinazioni potranno partire già entro il mese di aprile grazie a un accordo fra Governo, Regioni e Federfarma.

Il documento firmato lo scorso 29 marzo prevede che siano gli stessi farmacisti a somministrare il vaccino senza la supervisione di un medico. I farmacisti vaccinatori hanno obbligo di vaccinarsi e di aver frequentato il corso tenuto dall’Istituto Superiore di Sanità.

Per la somministrazione è scelto Johnson&Johnson, siero monodose già sperimentato in Liguria. La Farmacia Leva ha aderito all’iniziativa, ulteriori aggiornamenti nei prossimi giorni attraverso i nostri consueti canali:
sito istituzionale
pagina facebook
canale youtube

© Farmacia Leva 2021 – Tutti i diritti riservati

Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Share
Leave a reply