SUPERFOOD: Cocktail di salute, assaggio il 6 febbraio in farmacia

Il prossimo martedì 6 febbraio presso la Farmacia Leva, corso Stati Uniti 5 Torino, potrai assaggiare ottimi cocktail di salute e imparare come realizzarli a casa.

I superfood sono frutti, semi, bacche e verdure che vengono consumati tradizionalmente in alcune parti del mondo, sono ricchi di vitamine e minerali e hanno particolari proprietà terapeutiche.

Il prefisso “super” è dovuto al loro elevato contenuto di principi attivi che li rende così speciali.
Devono essere raccolti in un determinato periodo della loro vita vegetale e conservati ed essiccati con attenzione per preservarne le caratteristiche nutritive.

Vediamo insieme quali sono:

  • Spirulina: una microalga d’ acqua dolce ad alto valore nutritivo; ha un’ azione energizzante, mineralizzante e ricostituente
  • Semi di Chia Nera: hanno un’ azione antiossidante, antiinfiammatoria e immunomodulante. Sono un’ ottima fonte di calcio e omega 3, regolano i livelli di colesterolo
  • Cacao crudo: favorisce il buon umore, stimola il sistema nervoso centrale, aiuta la circolazione
  • Barbabietola: fonte naturale di ferro e potassio, riduce la pressione arteriosa e vanta un’ azione epatoprotettrice e detox; contrasta l’ affaticamento ed è utile in chi pratica sport
  • Maca: la sua radice è utilizzata da millenni dalle popolazioni del Perù per le sue proprietà toniche
  • Lucuma: definito l’oro giallo degli Inca ricca di betacarotene, vitamine B, sali minerali come potassio, ferro, calcio e fosforo, vanta proprietà toniche, antiinfiammatorie e antiossidanti

Come si possono utilizzare?
Un modo semplice e pratico per iniziare la giornata: basta aggiungere 2 o 3 cucchiaini (10g) al giorno ai vostri succhi, smoothie, yogurt, salse o qualunque altro alimento o bevanda di vostro gusto.

Puoi trovare i superfood in Farmacia Leva sotto forma di integratori alimentari in polvere in comodi sacchetti

Dott.ssa ALessandra Dorigo – Farmacista
© Farmacia Leva 2017 – Tutti i diritti riservati

Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Leave a reply