ABBRONZATURA: Come mantenerla in 6 utili consigli

Ecco alcuni accorgimenti che possono aiutare a conservare la  tanto sudata tintarella:

  1. Per avere un colorito luminoso e duraturo la cute deve rimanere compatta, quindi è preferibile fare la doccia anziché il bagno. Preferite però l’acqua fredda: l’acqua tiepida o peggio quella calda, accelera il distacco delle cellule morte causando la formazione di macchie.
  2. Preferite prodotti detergenti delicati che rispettino il film idrolipidico: l’uso di prodotti troppo aggressivi inaridiscono la pelle.
  3. Per asciugarsi è bene fare attenzione a non sfregare la pelle: tamponare con asciugamani morbidi è più indicato.
  4. Per mantenere l’abbronzatura un po’ più a lungo l’idratazione è fondamentale. Oltre a creme per il corpo è bene idratarsi anche con la giusta alimentazione, inserendo nella nostra dieta cibi ricchi di acqua ad esempio l’anguria, pomodori e albicocche.
  5. Indispensabile bere almeno due litri di acqua al giorno da integrare con succhi e frullati.
  6. Per chi va in piscina si consiglia di applicare prima e dopo ogni bagno un solare waterproof: il cloro ha un effetto esfoliante e di conseguenza l’abbronzatura tende a sbiadire.

 

 Dott. Paolo Calliero
© Farmacia Leva 2017 – Tutti i diritti riservati

Per qualsiasi domanda, dubbio o chiarimento potete contattarci telefonicamente, scrivere a info@farmacialeva.it, visitare la nostra Pagina Facebook o venire direttamente in Farmacia per un consulto con i nostri dottori
Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Leave a reply