L’OSCILLOCOCCINUM : Cos’è e come funziona

E’ tempo di prepararsi per combattere l’influenza. L’omeopatia ci offre un valido rimedio per i malesseri influenzali ma non solo; indicato come trattamento preventivo dell’influenza, l’Oscillococcinum 200k 30 dosi della ditta Boiron è anche efficace per le infezioni virali.

Potrebbe rappresentare un’alternativa al tradizionale vaccino antinfluenzale il quale, si sa, non è esente da effetti collaterali. Da questo punto di vista entriamo nel dibattito molto vivo fra medicina omeopatica e medicina ufficiale.

Il prodotto si presenta in una confezione di tubi monodose. I granuli contenuti all’interno vengono sciolti sotto la lingua e l’assunzione deve avvenire lontano dai pasti (15 minuti prima o un’ora dopo il pasto).
Come prevenzione dell’influenza e simili l’assunzione deve avvenire con una dose di granuli alla settimana, al mattino prima di fare colazione, durante tutto il periodo dell’influenza.

Se lo stato infuenzale è in corso lo schema è: una dose appena possibile all’insorgenza dei primi sintomi; nel caso ripetere 2 – 3 volte, a intervalli regolari di 6 ore.

Efficace per alleviare dolori muscolari, febbre , tosse, gola infiammata e mal di testa, gli effetti collaterali non sono gravi. Si pssono ricondurre a mal di testa e irritazione cutanea. Un’avvertenza, i granuli contengono zucchero, perciò occorre avere particolare precauzione in soggetti diabetici.

E’ un farmaco che non provoca alcun rischio di sonnolenza ed è indicato per tutta la famiglia, nel caso di somministrazione a bambini si può sciogliere la dose in poca acqua o nel biberon.

E’ sempre , comunque, importante il consiglio del proprio farmacista o del medico di fiducia.

Dott. Paolo Calliero
© Farmacia Leva 2015 – Tutti i diritti riservati

Per qualsiasi domanda, dubbio o chiarimentoiguardo al dosaggio e alle modalità prescrittive potete contattarci telefonicamente, scrivere a info@farmacialeva.it, visitare la nostra Pagina Facebook o venire direttamente in Farmacia per un consulto con i nostri dottori

 

 

Leave a reply