Laboratorio Farmaceutico Veterinario

Qualità, sicurezza, efficacia!

— Dr. Paolo Calliero

Preparazioni Galeniche

La preparazione galenica in campo veterinario permette di:
– Allestire molecole orfane ( cioè non più in commercio ).
– Associare più principi attivi.
– Evitare l’uso di eccipienti al quale il “ paziente “ è allergico.
– Preparare prodotti estemporanei che altrimenti sarebbero instabili.
– Rendere disponibili principi attivi farmaceutici, al momento non
reperibili sul mercato italiano, ma descritti nelle farmacopee dei paesi
dell’Unione Europea e perciò autorizzati sia alla produzione sia al
commercio in Italia.
– Rendere appetibili principi attivi non graditi ai “ pazienti “.
– Allestire preparati in forme farmaceuiche non disponibili in commercio.
– Allestire preparati in dosaggi personalizzati.

Di fianco l’elenco di forme farmaceutiche con relative formulazioni che vengono allestiti più frequentemente nel nostro laboratorio.

Prima della produzione per molti di questi è necessaria la presentazione di una ricetta medica veterinaria

Per maggiori informazioni sul nostro Laboratorio clicca qui

Forme farmaceutiche Appetibili

Presentano notevoli vantaggi: sono gradevoli per i nostri amici animali, facilitano la somministrazione da parte dei proprietari e aiutano nel lavoro del medico veterinario.
Sono stati individuati aromi diversi per ogni animale: caso limite, si può arrivare a utilizzare le crocchette preferite dell’animale da trattare.

Il metodo più classico di utilizzo delle capsule prevede l’apertura della stessa, il riversamento della polvere su un piccolo contenitore e l’aggiunta di una quantità di acqua pari a quella che è possibile contenere nel corpo della capsula. Amalgamando la massa con uno stuzzicadenti o il semplice dito, si formerà una polpettina: si può anche aprire la capsula e riversarla direttamente sul cibo (meglio se umido)

Alfuzosina Famotidina
Alluminio idrossido Fenossibenzamina
Amitriptillina
Amlodipina
Atenololo
Betanecolo
Bromocriptina
Bromuri
Clindamicina
Codeina
Danazolo
Diltiazem
Doxiciclina
Enrofloxacina
Famotidina
Fenossibenzamina
Fluoxetina
Fluvoxamina
Metronidazolo
Mianserina
Piroxicam
Ranitidina
Sildenafil
Sucralfato
Tiamazolo (Metimazolo)
Tilosina
Tinidazolo
Trilostano

La pasta appettibile è una forma farmaceutica che ci permette di:
– variare il dosaggio in base alle esigenze dei somministati ( correzione terapia, aumento o diminuzione ponderale dell’animale )
– poter scegliere la forma di pasta anidra/ idrofila /lipofila in base alla stabilità del principo attivo.
– sfruttando l’adesività delle paste idrofile, nel caso di gatti problematici, si può spalmare sulla zampina la pasta e il gatto, leccandosi, assimilerà il principio attivo.

Le paste più comunemente allestite sono:
– Metronidazolo – Ranitidina
– Cloramfenicolo – Omeprazolo
– Doxiclina – Fluoxetina
– Amoxicillina – Amitriptillina
– Diltiazem – Carnitina

Atenololo Mexiletina
Cimetidina Omeprazolo
Furosemide Piroxicam
Ketoconazolo Ranitidina
Metoclopramide Spironolattone
Metronidazolo Tilosina
Verapamil

Si prepara semplicemente una polvere con aroma (es: mela per i cavalli), saccarosio e lattosio al quale si unirà il principio attivo ottenendo così una polvere titolata che potrà essere somministrato con cucchiaino dosatore o impastata con acqua sino ad ottenere una polpetta/boccone di media consistenza.

Gelatine

Questa è una formula farmaceutica relativamente nuova in campo veterinario. La particolarità della preparazione sta nel fatto che la gelatina patina in bocca , riuscendo così a nascondere i sapori meno graditi dei principi attivi. I principi attivi utilizzabili sono quelli già in elenco per le compresse, capsule e paste.

Creme

Sono a volte di difficile impiego in quanto l’animale tende a leccare via il farmaco. L’utilizzo delle creme permette tuttavia un’applicazione su una superficie circoscritta del principio attivo, limitando gli effetti collaterali ed esercitando un’azione mirata.

Dimetilsufossido 50% crema
Metronidazolo e sulfadiazina unguento
Prilocaina e lidocaina crema anestetica
Sulfadiazina argentica e desametasone sodico crema

Colliri

Data la delicatezza e sensibilità delle mucose con cui vengono a contatto, queste forme farmaceutiche deve possedere speciali caratteristiche fisiche e chimiche che le rendono particolarmente ben tollerate.
Nel formulare questi preparati, poniamo una particolare attenzione al ph, isotonicità e viscosità dell’allestito.

Ciclosporina
Desametasone 0,1%
Edta 1%
5- fluorouracile
Miconazolo
Tacrolimus

Antineoplastici

Sono allestimenti di preparati di farmaci critici e ad elevato rischio, in quanto citotossici e potenzialmente teratogeni, cancerogeni e mutageni.
Abbiamo escluso la preparazione di terapie iniettabili in quanto la stabilità è limitata, preferendo la forma in capsule anche per una maggiore facilità di eventuali terapie domiciliari.

Azatioprina
Ciclofosfamide
Clorambucile
Idrossiurea
Lomustina
Talidomide
Spesso, per mancanza del principio attivo, dobbiamo ripartire farmaci ad uso umano.

Shampoo

Vengono allestiti, su prescrizione veterinaria, diversi tipi di shampoo medicati, utilizzati in casi di particolari problemi cutanei (infezione della pelle, cute troppo secca o troppo grassa, allergie etc), specifici per la patologia da trattare.

Acido salicilico e benzalconio cloruro
Chetoconazolo
Clorexidina e miconazolo
Fluconazolo
Perossido di benzoile
Selenio solfato

Gel Transgemini in PLO

Pluronic Lecithin Organogel
I sistemi PLO sono dei veicoli transdermici utilizzati per somministrare i farmaci attraverso la pelle quando altri metodi non sono pratici, con effetti quasi immediati.
Gel di PLO possono essere formulati per contenere combinazioni di ingredienti senza effetti collaterali indesiderati. Inoltre, questi sistemi sono compatibili con una vasta gamma di agenti terapeutici (sia lipofili che idrofili).

Amitriptillina
Amlodipina
Buspirone
Enalapril
Fluoxetina
Ketoprofene
Metamizolo (tiamazolo)
Piroxicam
Prazosin

Sciroppi e Soluzioni Orali

La somministrazione è piuttosto semplice, poiché può essere applicato sia sull’alimento sia direttamente all’interno della bocca. In quest’ultimo caso ci si avvale di una siringa ( senza ago ) contenente la quantità di farmaco prescritta ed iniettandolo direttamente in bocca.

Betanecolo
Calcitriolo
Cloramfenicolo
Domperidone
Lansoprazolo
Meloxicam
Metronidazolo
Nistatina
Omeprazolo
Pergolide
Piridostigmina bromidrato
Piroxicam
Potassio Bromuro
Ranitidina
Sulfonamide
Pirimetamina

Soluzioni Otologiche

Le soluzioni in gocce auricolari che attualmente allestiamo nel nostro laboratorio possono essere utilizzate per molteplici patologie, sfruttando diverse azioni quali:
antinfiammatoria, battericida, anestetizzante, lenitiva, igienizzante e ceruminolitica

Edta – tris
Gentamicina / Betametasone / miconazolo
Ketoconazolo- norfloxacina
Clorexidina – miconazolo
Neomicina – tiabendazolo – desametasone
Acido salicilico – acido lattico

I farmacisti del Laboratorio