RICETTA VETERINARIA ELETTRONICA: Decreto rinviato, ma noi siamo pronti

Siamo tutti a conoscenza che l’entrata in vigore della ricetta elettronica veterinaria è stata rinviata al prossimo 1° Gennaio 2019.

Alla decisione, in Agosto, del rinvio si sarebbe dovuta accompagnare delle specifiche necessarie all’integrazione del Sistema Informativo Nazionale della Farmacosorveglianza con il sistema tessera sanitaria che avrebbe permesso alle Farmacie di poter utilizzare le credenziali, già in uso per la ricetta elettronica ad uso umano, e accedere così ad un sistema operativo (sistema TS) ampiamente conosciuto e collaudato da parte delle farmacie.

Purtroppo, ritardi della Pubblica Amministrazione pongono il Decreto attuativo per poter utilizzare questo sistema TS ancora incerto, da qui la nostra decisione di richiedere le credenziali per accedere al sistema ministeriale di gestione della Rev ( ricetta elettronica veterinaria) per essere operativi ed evitare disservizi sia alla classe veterinaria che alla popolazione.

Avendo concluso con successo tutte le procedure per l’accreditamento;  siamo pronti ad evadere sin da subito eventuali ricette elettroniche veterinarie che si dovessero presentare presso la nostra farmacia.

Dott. Paolo Calliero

© Farmacia Leva 2018 – Tutti i diritti riservati

Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Share
Leave a reply