MENOPAUSA: come riequilibrare i ritmi ormonali

Si tratta di una trasformazione fisiologica nella vita di una donna caratterizzata dalla sensibile riduzione dell’attività ovarica accompagnata dalla fine dell’evento mestruale mensile.

Il disequilibrio ormonale si traduce in sintomi che possono essere visibili oppure invisibili, non facilmente riconoscibili se non con esami specifici, almeno nella loro fase iniziale.
Tra i sintomi visibili possiamo trovare variazioni d’umore, ansia, caduta dei capelli, secchezza vaginale, vampate di calore. Tra i sintomi invisibili annotiamo danni organici generati dallo sbilanciamento ormonale, ad esempio il fenomeno dell’osteoporosi (indebolimento della struttura ossea).

Il giusto approccio è volto a riequilibrare i ritmi ormonali, compensare la carenza nutrizionale di magnesio e a contrastare lo stress ossidativo, tutti responsabili di aggravare le problematiche della menopausa.
E’ possibile migliorare le diverse sintomatologie con cui la menopausa può manifestarsi, sia attraverso un sano stile di vita, sia utilizzando rimedi naturali che possono essere un aiuto per ogni donna a vivere con serenità questo stile di vita.

La natura, infatti, ci viene in aiuto con rimedi dalle utili proprietà, ne elenchiamo tre in particolare.

I soflavoni di soia: la loro straordinaria attività di modulare l’azione degli estrogeni fisiologici permette di influenzare non solo il sistema riproduttivo, ma anche tutti gli organi e i tessuti (ossa, sistema nervoso, cute, mucose, apparato circolatorio): influiscono positivamente su tutti i sintomi della menopausa.

Dioscorea: Svolge un effetto ormo-simile verso la componenente progestinica. Il suo principio attivo, la diosgenina, viene considerata un ormone naturale; vanta proprietà antiossidanti, antidolorifiche e antinfiammatorie.

Agnocasto: i suoi frutti riequilibrano la componente ormonale progestinica; stimolano anche la produzione di melatonina, migliorando le sintomatologie depressive (funzione sedativa) e la qualità e quantità del riposo notturno.

Tantissimi sono gli integratori  a base di queste sostanze disponibili in farmacia, contattateci per individuare quello più adatto alle vostre esigenze.

Dott. Paolo Calliero
© Farmacia Leva 2018 – Tutti i diritti riservati

Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Share
Leave a reply