SOLE E CALDO: in forma per affrontare l’estate

Buongiorno a tutti i miei lettori! L’estate è arrivata, aspettiamo le vacanze e sia che stiamo in città, sia che si riesca ad andare al mare o in villeggiatura, comunque è importante affrontare il caldo, le sudate e gli sbalzi di temperatura (aria condizionata!) in modo da non essere troppo provati.

Tutti conosciamo gli integratori di magnesio e potassio. Sul mercato ne esistono di vari tipi, solo di sali o di sali piú vitamine, amminoacidi, etc…
Nella scelta del tipo di integratore dobbiamo fare attenzione oltre al dosaggio dei sali, alla quantità di zucchero in ogni dose ed al tipo di elementi aggiuntivi. Un integratore che è molto utile in questo periodo è la papaya fermentata con in associazione il magnesio ed il potassio.

Perché questa associazione?
La papaya fermentata ha molte virtú: oltre all’azione anti-invecchiamento ed anti-fatica dovuta ai suoi componenti (ricordatevi deve essere di ottima qualità per essere efficace) “ci fa stare bene” toglie la stanchezza e ci dà la voglia di ripartire per affrontare la giornata.

Abbinata con Sali di magnesio e di potassio che hanno azione decontratturante ed anti-crampi fa sì che questo preparato possa essere di grande aiuto.

Attenzione, quando scegliete un integratore di magnesio, al tipo di sale in esso contenuto.
I sali di magnesio, infatti, se sono ad esempio pidolati o orotati, hanno azione decontratturante ed anti-stress e sono utili nella sindrome pre-mestruale.
I carbonati, citrati, etc… hanno anche quest’azione, forse in maniera un po’ piú debole, ma spesso hanno anche un’ azione lassativa.

Se invece vogliamo riprenderci dopo un inverno pesante o se abbiamo sofferto di qualche forma virale con raffreddore, mal di gola o addirittura con diarrea, vomito, dolori addominali (brutti scherzi gioca la differenza di temperatura fra ambienti condizionati ed aria aperta) allora può essere utile magnesio e potassio ripresa e difesa.
Oltre ai Sali minerali classici, contiene dello zinco, che stimola le difese immunitarie, della vitamina C e del matè, una pianta che ha un’azione tonica,  stimolante e ad anti-stanchezza mentale.

Se invece la mattina facciamo fatica a cominciare la giornata e vediamo tutte le difficoltà come insormontabili, siamo di cattivo umore, ma gli integratori “tonici” ci agitano soltanto e non migliorano la situazione, allora c’è il VC15 forte fiale. E’ un rimedio omeopatico in fiale da bere; occorre come per tutti i rimedi omeopatici diluire il contenuto della fiala in poca acqua e tenere questa soluzione in bocca 1 minuto prima di deglutirla (per scoprire e approfondire la differenza tra fitoterapia e omeopatia, potete seguire questo video).
Quest’accortezza è fondamentale per sfruttare appieno l’efficacia del rimedio.
Nella composizione del VC15 troviamo molti rimedi omeopatici fra i quali la SEPIA (rimedio di chi vede tutto nero), l’IGNATIA (rimedio di ansia e di … mal d’amore) ed il GINSENG in tintura madre diluita alla prima decimale in modo da avere solo gli effetti tonici e benefici togliendo la componente agitatoria che talvolta la tintura madre pura di GINSENG a volte può dare. Questo preparato può essere assunto da tutti senza problemi.

Per qualsiasi curiosità o domanda potete scrivere a shop@farmacialeva.it oppure chiamare il numero 011544945.

Dott.ssa Enrica Mazza

© Farmacia Leva 2018 – Tutti i diritti riservati

Per qualsiasi domanda, dubbio o chiarimento riguardo al dosaggio e alle modalità prescrittive potete contattarci telefonicamente, scrivere a info@farmacialeva.it, visitare la nostra Pagina Facebook o venire direttamente in Farmacia per un consulto con i nostri dottori
Le informazioni contenute in questo articolo sono elaborati sulla rilettura critica di articoli scientifici, testi universitari e basandosi sulla nostra pratica comune, hanno soli scopi informativi e non hanno pertanto valore di prescrizione medica, non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Share
Leave a reply