SATISPAY: paghi con il cellulare, riscuoti 5 € e ottieni un sconto

Sembra una corsa contro il tempo e ogni tanto mette ansia: perché tutto cambia così in fretta?
Se almeno una volta vi siete fatti questa domanda fermatevi a leggere questo articolo, perché cercheremo di fare un po’ di chiarezza su ciò che sta capitando ai sistemi di pagamento.

Innanzitutto possiamo tirare un sospiro di sollievo: nulla di grave, le monete e le banconote resistono e dureranno ancora a lungo.
E allora perché continuare a leggere? Perché con un pizzico di pazienza e attenzione è possibile comprare risparmiando un bel po’ di soldini e tutto ciò è gratis. Vediamo insieme come.

Oggi tutti abbiamo confidenza con l’uso del bancomat, un metodo di pagamento che è entrato nell’uso comune, che viene utilizzato anche dai più anziani e che ci permette la libertà di viaggiare con pochissimo contante in tasca. Ecco, anche il bancomat quando è stato presentato ha provocato ansie, paure e sensazioni di disagio. Poi, senza colpo ferire, è entrato nel nostro quotidiano.
Per i pagamenti con il cellulare sarà lo stesso. (Anzi forse anche più indolore)

Quindi, siete pronti? Se avete uno smartphone (un cellulare con le App) continuate a leggere, se invece no… ehm… c’è un interessantissimo articolo sulla Dieta Volumetrica qui.

Bene, abbiamo uno smartphone. L’unico concetto che dobbiamo fare nostro è: possiamo pagare utilizzando il nostro cellulare.
Per farlo abbiamo bisogno di un App, quella di cui parleremo si chiama Satispay.
Per i più curiosi: si tratta di un progetto nato a Cuneo (oggi si chiamano startup perché fa più figo, ma sono solo “nuove aziende”) che ha ricevuto molti finanziamenti di settore e che sta investendo per far conoscere il prodotto. E proprio qui sta il bello: in questa fase di “espansione” le offerte per gli utilizzatori sono davvero molteplici.

  • appena viene registrato l’utente si ricevono 5€ reali da spendere in negozi reali (ossia possiamo recarci direttamente sul posto)
  • si ricevono altri 5€ se si invitano altri amici
  • i nostri amici riceveranno 5€ solo perché li abbiamo invitati
  • ci vengono segnalate tutte le aziende che utilizzano satispay e usufruiamo degli sconti proposti dalle stesse attività
  • lo stesso satispay propone settimanalmente sconti e promozioni. Per es. tutti i venerdi di dicembre 2017 un ulteriore 10% sul prezzo di acquisto.
  • si tratta di sconti reali, non becere operazioni di marketing, infatti molto dello sconto offerto non viene sostenuto dal venditore, ma da Satispay a fronte di quel finanziamento di cui sopra

Vi ho convinti? Bene, vediamo all’atto pratico cosa fare
(Se avete risposto sì, forse dovrei farmi pagare da Satispay)

1. Scaricare l’app
La si può scaricare da App Store (utenti Apple) o Google Play (utenti Android). Se non sapete che utenti siete, scegliete Google Play.

2. Registrare l’utente
Una volta scaricata l’App, sarà sufficiente seguire le indicazioni per la registrazione: niente di più facile, ormai siamo abituati a registrarci ovunque.

3. Trovare cosa ci interessa
Sull’app è possibile cercare il negozio intorno a noi, oppure fare una ricerca per categoria

4. Pagare
A questo punto ci rechiamo nel negozio fisico, cliccare sull’icona del negozio, inserire il prezzo che intendiamo pagare, il venditore lo accetta e il gioco è fatto!

Naturalmente Satispay funziona anche per i negozi on line, fra tutti il nostro eshop che agli sconti peri i vostri regali di Natale aggiunge quelli di Satispay

Alla prossima!

Massimiliano Finotti
Web Marketing & New Media
© Farmacia Leva 2017 – Tutti i diritti riservati

Per ulteriori chiarimenti e dettagli più precisi sul funzionamento dell’app vi rimandiamo al sito ufficiale www.satispay.com

 

Share
Leave a reply