ARRIVA IL FREDDO: Come difenderci

Il freddo di questi giorni sta mettendo a dura prova la nostra pelle, che per difendersi inizia a risparmiare le energie, diminuendo così il ricambio cellulare e rallentando la circolazione.

Quali sono le conseguenze?

  • Viso spento, disidratato con rughe e segni d’espressione più visibili
  • Labbra spesso screpolate
  • Mani e pelle del corpo più secca del solito

Indossare indumenti pesanti non è sufficiente per garantire protezione a tutto il nostro corpo. Vento e sbalzi di temperatura non sono da sottovalutare in quanto potrebbero dare vita a vere patologie come ragadi, dermatite seborroica o atopica ed eczemi. Ma con alcune semplici accortezze la nostra pelle sarà bella e luminosa anche durante i periodi più freddi.

Bagno o doccia

L’errore più comune è quello di fare diversi bagni e docce bollenti, con temperature davvero troppo elevate. La sensazione di benessere è infatti solo apparente in quanto troppo calore priva la pelle dalle sue barriere naturali provocando irritazioni e una maggiore secchezza. Sono sufficienti 36° o 37° per fare scivolare la stanchezza e fare ritrovare il giusto equilibrio al nostro organismo.
Bisogna prestare attenzione anche ai prodotti che si usano, non devono essere troppo aggressivi e non devono stressare ulteriormente la pelle. I detergenti senza sapone rappresentano la soluzione ideale.

Idratazione

Mai come durante l’inverno la pelle ha bisogno di nutrimento, dall’interno e dall’esterno. E’ fondamentale bere molta acqua, anche se risulta più difficile rispetto alle stagioni più calde. Una valida alternativa è rappresentata dalle tisane calde, che contribuiscono ad apportare liquidi e nello stesso tempo ci danno un po’ di sollievo dal freddo.
Ogni giorno è necessario applicare una crema corpo per pelli secche o un olio in grado di dare sollievo e maggiore tonicità.

Mani e labbra

Sono le parti del corpo più esposte e quelle che maggiormente vengono danneggiate quando le temperature scendono a picco.  Bisogna applicare delle barriere protettive anche più volte durante la giornata, quindi mai uscire di casa senza portare con sé uno stick labbra e una crema mani, da utilizzare per evitare screpolamenti eccessivi

Dott.ssa Elisa Moletta
Resp. eShop Leva

© Farmacia Leva 2017 – Tutti i diritti riservati

Per qualsiasi domanda, dubbio o chiarimento riguardo al dosaggio e alle modalità prescrittive potete contattarci telefonicamente, scrivere a info@farmacialeva.it, visitare la nostra Pagina Facebook o venire direttamente in Farmacia per un consulto con i nostri dottori
Le informazioni contenute in questo articolo sono elaborati sulla rilettura critica di articoli scientifici, testi universitari e basandosi sulla nostra pratica comune, hanno soli scopi informativi e non hanno pertanto valore di prescrizione medica, non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Share
Leave a reply